Campus Italia | 14 Agosto 2016

SCUOLA VATICANA DI PALEOGRAFIA, DIPLOMATICA E ARCHIVISTICA, CITTA’ DEL VATICANO
Forse non tutti sanno che la Paleografia è lo studio delle scritture antiche, mentre la Diplomatica si occupa di antichi documenti. La Scuola Vaticana di Paleografia, Diplomatica e Archivistica, che si trova all’interno della Città del Vaticano, forma quindi degli studiosi competenti su molti aspetti relativi alla storia del libro, delle biblioteche, degli archivi, ma anche dei documenti e dei sigilli, prezioso patrimonio che meriterebbe di essere più conosciuto e di cui il Vaticano possiede probabilmente la più ricca collezione al mondo
Le scritture si sono evolute nel corso dei secoli, ed è spesso necessaria una specifica conoscenza dei vari stili per essere in grado di leggerle. Anche il libro come oggetto materiale, i documenti, i sigilli, attraversano molti cambiamenti a seconda delle fasi storiche.
Gli allievi di questa scuola per approfondire queste conoscenze hanno accesso a due luoghi veramente straordinari: la Biblioteca Vaticana e l’Archivio Segreto Vaticano. I tesori contenuti nell’Archivio Segreto Vaticano sono incredibili: vi si possono trovare lettere di re e imperatori di tutte le epoche, da Federico II a Elisabetta I, come anche la corrispondenza dei papi con i più grandi artisti di tutti i tempi, come Michelangelo o Raffaello.

SEDE DEL CORSO: SCUOLA VATICANA DI PALEOGRAFIA, DIPLOMATICA E ARCHIVISTICA, CITTA’DEL VATICANO
SITO WEB: WWW.SCUOLAVATICANAPALEOGRAFIA.VA
PERCORSO FORMATIVO: CORSO BIENNALE DI PALEOGRAFIA, DIPLOMATICA E ARCHIVISTICA

* * *

PROGETTO E-ELT/MAORY (EUROPEAN EXTREMELY LARGE TELESCOPE)
INAF – ISTITUTO NAZIONALE DI ASTROFISICA, SEDE IASF BOLOGNA
L’Istituto Nazionale di Astrofisica è il principale ente di ricerca italiano che promuove e realizza attività di ricerca nei campi dell’astronomia e dell’astrofisica. Tra i suoi principali compiti, l’INAF inoltre progetta e sviluppa tecnologie innovative e strumentazione d’avanguardia per lo studio e l’esplorazione del Cosmo.
In questo servizio vi raccontiamo del progetto MAORY, che a sua volta fa parte di un importantissimo progetto europeo: l’Extremely Large Telescope. Si tratta di un gigantesco telescopio di 39 metri di diametro in costruzione sulle Ande cilene.
L’INAF ha ricevuto l’incarico di realizzare una delle componenti fondamentali per questo telescopio appunto, che è il più grande mai costruito. Un grande successo per l’Italia che premia l’investimento in questo settore della ricerca scientifica e tecnologica. Particolarmente interessante la ricerca nel campo dell’ottica adattiva, cioè di quei sistemi che riescono a dare ai moderni telescopi una vera e propria “vista d’aquila”, correggendo le distorsioni ottiche causate dall’atmosfera terrestre.

SEDE: INAF – ISTITUTO NAZIONALE DI ASTROFISICA – BOLOGNA
SITO WEB: WWW.INAF.IT

* * *

FONDAZIONE IL BISONTE PER LO STUDIO DELL’ARTE GRAFICA – CORSO DI INCISIONE A FIRENZE
Il Bisonte nasce negli anni ’60 come stamperia d’arte, e tantissimi grandi artisti, sia italiani che stranieri, in quegli anni passano da lì per realizzare le loro incisioni: da Carrà a Guttuso, da Picasso a Henry Moore. Successivamente I l Bisonte diventa una scuola, impegnata nella ricerca e nella trasmissione di tutte le tecniche artigianali collegate all’incisione.
Lo scopo principale del Bisonte infatti è quello di mantenere in vita le tecniche incisorie tradizionali e diffonderne il gusto e la conoscenza. Perché si chiama così? Questo nome fu scelto dalla fondatrice perché il bisonte è stata una delle prime immagini disegnate dall’uomo per rappresentare il mondo a lui circostante, come dimostrano i segni incisi e dipinti nelle grotte di Altamira, in Spagna.

SEDE DEL CORSO: FONDAZIONE IL BISONTE PER LO STUDIO DELL’ARTE GRAFICA – FIRENZE
SITO WEB: WWW.ILBISONTE.IT
PERCORSO FORMATIVO: SPECIALIZZAZIONE IN INCISIONE E STAMPA D’ARTE

Comments

comments